Adam5811 April 4, 2016

Ha disperso le riserve iniziali con risultati splendidi. Dopotutto, nessun allenatore nella storia del Real Madrid ha avuto inizio come Zidane.

La squadra è subentrata a gennaio e ha segnato 21 vittorie, 3 pareggi e solo 2 sconfitte in tutte le competizioni da allora. Se la classifica si conta solo in questo periodo, il Real Madrid finirebbe per primo. Ma Zidane ha ereditato la squadra di Rafael Benítez con una sconfitta in cinque punti nel principale Barcellona, ​​quindi lo ha portato “solo” al secondo posto.

“Zidan? Non posso parlarne se non in modo positivo. In breve tempo il nostro team è cresciuto notevolmente.È stato un grande giocatore e ha anche dimostrato qualità come allenatore “, ha dichiarato il difensore Sergio Ramos. Anche senza molta esperienza di coaching, ha iniziato molto nel Real Madrid. Nel 1998 ha vinto il Golden Ball per il miglior giocatore di football in Europa. Ora può anche vincere il primo trofeo come allenatore.

“Scamberei i miei titoli precedenti per la vittoria di sabato. Credo che ciò che accadrà sarà ancora migliore.Faremo del nostro meglio per sconfiggere l’Atlético Madrid il sabato e vincere la Champions League “, ha dichiarato Zidane, 43 anni, il più giovane allenatore del Real Madrid negli ultimi dieci anni.

Questo non è tipico di lui. La stampa è impegnata: “Ci alleniamo duramente per migliorare…Il Real Madrid ha solo gli obiettivi più alti…Ci metteremo nel cuore…Non vogliamo deludere i fan…”

Ammette, che prende le attività dei media come un obbligo che non può evitare nella sua posizione. Ma li esegue come un professionista senza mostrare antipatia. Tuttavia, si sente ancora meglio in campo tra i giocatori, e li ha subito conquistati.

“Zidane è un grande allenatore che sa tutto del calcio”, ha detto Karim Benzema. “Sotto Zidan giochiamo con vigore.Ha allenamenti simili come Carlo Ancelotti, che era un assistente qui e con il quale abbiamo vinto la Champions League. Anche Zidane è tranquillo, ma stiamo lavorando duramente per la formazione. È un momento molto interessante per tutti “, ha aggiunto Cristiano Ronaldo.

Se il Real Madrid è in grado di gestire la finale del sabato, Zidane diventerà il settimo allenatore a vincere la Champions League come giocatore.