admin May 18, 2018

Se credi alla stampa britannica, Salah era originariamente pronta ad aspettare la sua chance in panchina. L’unica cosa che non poteva sopportare – una critica senza fine da parte di Jose. La situazione è in gran parte simile a quella in cui si è rivelato Henrikh Mkhitaryan. L’egiziano si è permesso di ringhiare quando il portoghese ha detto che non è degno di essere nella squadra che vincerà il campionato.

David Luis

Salah e altre 4 stelle, che si sono sbarazzati di MourinhoPhoto: Goal, Sky Sports, BPF

Il brasiliano è entrato a far parte del successo del rinnovato PSG, e quindi del giocatore che ha formato il sistema nella squadra del campionato di Antonio Conte. Ma è stato dopo l’era di Mourinho. Nell’estate del 2014, Jose improvvisamente ha deciso di vendere il primo difensore a Parigi. Louis non è mai stato un modello di affidabilità, ma il suo potenziale era ovvio. Tuttavia, non per Mourinho.

“Mourinho è speciale per te, ma non per me.

Non solo lui, a molti non piace che io sia troppo ottimista. Le persone credono che i difensori dovrebbero essere pessimisti. Io, al contrario, cerco di rimanere positivo. Penso sempre solo a cose positive “, ha commentato il brasiliano sulla sua transizione.

Leonardo Bonucci

Salah e altre 4 stelle, che si sono sbarazzati di MourinhoPhoto: Goal, Sky Sports, BPF

L’attuale capitano del “Milan” ha trascorso i migliori anni della sua carriera nella Juventus, dove è stato quasi un esempio di difensore centrale per i giovani giocatori. Poche persone ricordano, ma Leo ha attraversato con Jose. Quando lo specialista portoghese ha allenato l’Inter, non ha voluto preoccuparsi del promettente Bonucci. Nel 2009, José ha accettato di trasferire l’italiano a Genova per un ridicolo 3,4 milioni di sterline. Sotto Mourinho, il giovane Leo non ha giocato una singola partita. Questo è comprensibile – allora l’Inter era una squadra leggendaria, e prima del portoghese il portoghese non lo era, poiché puntava a un risultato momentaneo.